Profondo dentro - Fratture

Anno: 2001
Tecniche: Incisione
Materiali: rame, zinco

"Profondo dentro" è la prima acquaforte, una p.d.a dalla matrice in rame, selezionata e pubblicata nel catalogo della Prima Biennale di Incisione di Douro in Portogallo.
Graficamente l'opera ritrae il contenuto di un foro di una delle famose sfere del Maestro Arnaldo Pomodoro, una influenza che poi si è manifestata anche nella realizzazione di alcuni gioielli.
"Fratture" è una acquatinta stampata con fondino in diverse p.d.a. con matrice in zinco. E' stata realizzata nello stesso anno nella scuola Kaus di Urbino sotto la guida dell'artista bosniaco Safet Zec e dell'artista e Maestro Alfredo Bartolomeoli.