Impossible towers

Anno: 2016
Tecniche: fusione a cera persa, patina
Materiali: rame, marmo

Le IMPOSSIBLE TOWERS sono una piccola serie di strutture in rame che rimandano all'estetica dei torrioni, solitamente di dimensioni notevoli e strutture massicce, adibite a funzioni diverse, ma difensive, dalla fortificazione all'isolamento. Qui proposte in antitesi formale, realizzate in piccolissime dimensioni, da un massimo di 10 cm di altezza ad un minimo di 6 cm, create con strisce di rame assemblato senza materiale d'apporto, favorendo la fusione delle stesse, per accentuare la finitura materica e favorire l'ossidazione dei sottosquadri generati attraverso il processo. La struttura ottenuta è ancorata a lastre di marmo dai colori intensi. Immaginate e realizzate senza varchi di accesso per favorire il confronto dell'osservatore ad immaginare la claustrofobia nella possibilità di abitarle.